web agency

Clienti-portfolio, Marketing e comunicazione, Web Design

NUOVO SITO TODIS A CURA DI MEDIAWORK SRL

È online il nostro nuovo progetto web, todis.it, coordinato dal Reparto Marketing di Todis. Concept del sito è l’ottimizzazione della user xperience, intuitiva e veloce come l’esperienza d’acquisto che i clienti vivono nei punti vendita Todis, dove ogni persona è posta al centro di un processo orientato esclusivamente alla qualità.Il sito diventa, per questo motivo, un punto di riferimento per i clienti della catena, per restare sempre informati sulle promozioni regionali, le novità, gli orari dei punti vendita e i prodotti in evidenza da non perdere.

Un lavoro che parte da un nuovo layout grafico, improntato ai tagli trasversali e ai colori istituzionali giallo e verde, che accompagnano l’utente durante la navigazione del sito. Costruito per ottimizzare la usability su ogni dispositivo fisso e mobile, il nuovo todis.it  è stato progettato richiamando struttura e contenuti del sito precedente, ma proponendo soluzioni alternative e più funzionali. Per questo punta su tre novità: 

1. Vetrina prodotto

Ogni linea  ha un sezione dedicata, da “Casa e persona”, all’ “Arte delle specialità”, al “Pet care” in cui tutti i prodotti sono presentati per permettere al cliente di “toccare con mano” la loro qualità prima ancora di arrivare nel punto vendita. 

2. Prenotabili

Una sezione completamente dedicata ai prodotti della gamma no food ordinabili direttamente dal sito e ritirabili in store. Il procedimento è molto semplice: basta cliccare sul prodotto per selezionarlo e aggiungerlo al carrello, indicare la quantità desiderata e compilare il form con i propri dati che verranno automaticamente inviati al punto vendita di ritiro scelto. 

3. Store locator 

Dove posso trovare un punto vendita Todis? Per rispondere a questa domanda è stata creata un’intera sezione dedicata agli store presenti in tutta Italia. Selezionando la regione di provenienza e inserendo nella barra di ricerca il proprio indirizzo, la mappa indicherà il punto vendita più vicino, con tutte le sue specifiche: mappa, reparti, orari di apertura e contatti.

Todis rappresenta “un modo alternativa di fare la spesa” e Mediawork ha voluto trasmettere tale filosofia progettando un sito web che rispondesse alle esigenze del cliente, che vuole essere vicino ai suoi utenti. Ogni pagina è stata costruita per parlare dell’azienda: la sua storia, le possibilità di franchising, i marchi privati, i punti vendita, l’intera gamma di prodotti, per terminare con l’Area affiliati riservata ai singoli store, un luogo identificativo per chi è parte della grande famiglia Todis. 

SalvaSalva

Social trend, Web & Social

#MIA2016 – FESTA DELLA RETE. TUTTI I VINCITORI

Sabato 3 dicembre si sono tenuti i Macchianera Internet Awards, #MIA2016 per i nerd, che hanno premiato le migliori categorie web italiane, votate dal pubblico.
39 categorie, 381 nomination, 127.358 votanti, 2.532.145 i singoli voti. I vincitori parlano chiaro: la differenza la fa chi sa parlare alle persone. Ecco a voi le categorie più interessanti:

La testata online <a href="http://Lercio.it" >Lercio.it è stata premiata come Miglior Sito in assoluto con 33.738 voti, davanti a Giallo Zafferano e Il Fatto quotidiano, vincendo anche nella categoria Miglior sito di satira con 33792 preferenze, battendo in solitaria le veterane Spinosa.it e Nonciclopedia che ottengono meno della metà dei voti.

lercio1

La pagina Facebook che ha ricevuto più approvazioni è Commenti memorabili: con 17623 voti conquista i follower a colpi di risate mettendo in evidenza i commenti degli utenti associati alle foto più improbabili.
Il Miglior personaggio-influencer del web è il direttore del Tg di La7 Enrico Mentana con 28543 voti, diventato ormai un’icona per i suoi tweet e post su Facebook. Suo è anche il Miglior Hashtag #webeti, che ha ottenuto la medaglia per il neologismo più condiviso del 2016.

ft1oscarrete-ky4c-u1100174957169hoc-1024x576lastampa-it

Non si smentiscono gli “-er” italiani. Miglior Tweeter è il re dell’Edicola mattutina Fiorello con 20269 voti. Miglior Youtuber, la guru veneta del trucco trapiantata a New York Clio Make Up con 29336 voti. Fedez viene eletto il Miglior Instagramer con 13143 preferenze, mentre lo scettro di Miglior sito Fashion & Beauty va alla fidanzata blogger e modella Chiara Ferragni per The Blonde Salad con 25046. Francesca Crescentini, premiata per aver raccontato ai follower i suoi libri preferiti su LibriniTegamini è la Miglior snapchatter con 6471 voti.

Con i suoi video divertentissimi sulla vita delle donne, il Personaggio rivelazione dell’anno è Tess Masazza con 26422 voti. Non si può dire che sia stato altrettanto gradito Matteo Salvini, decretato il Peggior cattivo online da 16532 persone. Sulla scia dei dibattiti, la Miglior polemica online è quella scatenata da Gianni Morandi e la sua spesa al supermercato di domenica ottenendo con 13956 voti.

Amazon strappa di misura lo scettro a Netflix, premiata come Miglior canale tv, aggiudicandosi il titolo per Miglior Brand Online dell’anno.

Least but not last, cosa sarebbe il web senza i professionisti del settore? La Miglior Web Agency italiana è la milanese We are social con 6491 voti.

Mediawork at work

MEDIAWORK cerca risorse digitali

Oggi sul blog aziendale parliamo di cambiamenti. Il primo, immediato, riguarda la sede che ci ha ospitato negli ultimi 4 anni e che saluteremo a breve per un rapido trasloco in un nuovo ufficio.
Questo inizia a starci stretto, letteralmente: nel nuovo, con una riorganizzazione degli spazi, la redazione web ed il reparto grafico avranno maggiori spazi, sia per operare che per interagire creativamente.
Un cambio necessario visto che lo sviluppo di contenuti, sia digitali sia per prodotti editoriali tradizionali come depliant, brochure, opuscoli ma anche cartelle stampa e comunicati, assorbe sempre di più le nostre energie. A ciò si aggiunge il lavoro per la progettazione ed implementazione di prodotti web, da semplici siti a più studiati portali di news o e-commerce.

Ma cosa ce ne faremmo di maggiori spazi senza persone ad animarli?
Il secondo grande cambiamento del futuro prossimo di Mediawork riguarda la crescita organica del team di lavoro, che è un passaggio obbligato quando si vogliono raggiungere certi obiettivi. In occasione di una nuova stagione, Mediawork è pronta ad arruolare “giovani digitali” che possano ben integrarsi nella squadra. I nuovi progetti in arrivo, che riguardano soprattutto la fase di sviluppo web e grafica, ci impongono l’esigenza di reclutare figure professionali competenti, in modo da arricchire i nostri servizi.

Essere versatili, funzionali e “funzionanti” nei servizi offerti è sempre stato il nostro “pollice alto”: restyling e sviluppo web, social media planning / strategy & management e pianificazione eventi sono i nostri campi di azione, dove abbiamo lavorato con maggior soddisfazione e sempre con la stessa dedizione. Ecco perché l’impronta della nostra agency tenderà sempre più verso la frontiera del web.

 

annuncio lavoro agenzia comunicazione
Volete affrontare l’avventura insieme a noi?
Candidatevi inviando il vostro CV a job@mediaworksrl.it
Ecco i profili che stiamo cercando:

Uno o più Webmaster che abbiano un’ampia conoscenza del web e del settore informatico, con ottime capacità di programmazione;

Uno o più Graphic Designer con capacità di ideazione e sviluppo di progetti di comunicazione visuale ed attitudine artistica;

Uno o più Social Media Manager con capacità strategiche e di scrittura, abili nell’utilizzo dei principali social network… e se ne conoscono qualcuno a noi estraneo, ancora meglio.

Per tutte e tre le ricerche valgono, inoltre, i seguenti requisiti fondamentali: avere passione ed interesse per tutto ciò che riguarda il mondo della comunicazione, svegliarsi ogni giorno con un’idea folle in testa, essere portati al gioco di squadra ma anche essere indipendenti e dinamici.  
E naturalmente la disponibilità ad apparire di tanto in tanto nel nostro blog aziendale, per raccontare tutto quello che succede in casa Mediawork!